lunedì 7 marzo 2016

Panda: la gatta innamorata




Panda: la gatta innamorata del suo piccolo umano da prima che nascesse






Questa gatta veglia sul suo piccolo umano da prima che lui nascesse.

Panda, è una bella gattona di 2 anni che in casa si è assunta il ruolo di una baby-sitter un po’ improbabile, ma assolutamente adorabile.



Quando Panda è stata adottata ed è arrivata nella sua nuova casa, si è da subito attaccata moltissimo alla sua mamma umana Liel Ainmar Assayag.

"Ha legato con me immediatamente! Dorme con me, vuole le coccole sempre da me. Quando sono rimasta incinta ha iniziato a seguirmi in giro per casa, strofinando la testa sulla mia pancia, facendo le fusa" ha raccontato Liel a Love Meow.

Quando è nato il bambino, Panda in un primo momento era un po' confusa, ma le è bastato annusarlo: è come se in quel momento avesse riconosciuto che era il suo fratellino, quello che aveva coccolato attraverso il pancione per tutto il tempo.

"Ora, dopo 3 mesi, salta sul letto accanto a Sean, lo annusa, si siede accanto a lui. Si può vedere chiaramente che lo ama alla follia!" dice Liel.

"I gatti non sono ammessi nella culla del bambino quando lui è lì, ma ogni volta che lo metto nella culla riesco a vedere un sacco di peli di gatto dappertutto. Tengono calda la culla per lui quando non c’è. Mi chiamano di notte, quando il bambino piange e in quei casi si sdraiano accanto a lui per farlo sentire al sicuro...".

Panda non è l'unico gatto in casa che adora il suo fratellino: Sean ha un sacco di compagni pelosi che lo amano e lo proteggono.




Per quello che ne sappiamo, potrebbe essere parte di un piano per governare finalmente il mondo allevando piccoli schiavi umani. O forse è solo amore felino. Speriamo che sia amore!


Foto e Fonte: Love Meow
Posta un commento