mercoledì 9 ottobre 2013

Gatti, caffè e relax a San Pietroburgo



San Pietroburgo vuole emulare il Giappone e la filosofia della pausa caffè con gatti.
 Il Cats Republic Art Cafè della città russa ha aperto i battenti ad un numero crescente di avventori appassionati di felini, felici di poter godere della compagnia di 8 serafici micioni che sonnecchiano tra divanetti e tavolini. I selezionati protagonisti sono in buona parte di razza pura, mentre il resto arriva gloriosamente dall’Hermitage Museum dove svolgevano l’onorabile compito di cacciare i topi dal palazzo.

Gli otto sonnacchiosi animali sono a disposizione dei clienti, i quali dovranno mostrare un reale interesse oltre ad un implicito rispetto. In cambio potranno giocare e accarezzare i gatti, passando con loro momenti di puro relax. La pausa caffè assumerà così un gusto nuovo e maggiormente invitante, in particolare per i fan dei gatti.

Lo spazio è aperto a grandi e piccini, dispone di un’area espositiva con foto e immagini dei felini. Inoltre è presente una biblioteca a tema e una zona adibita alla vendita di gadget. Esattamente come gli innumerevoli Neko Cafè giapponesi, distribuiti lungo tutto il territorio nipponico, ora anche San Pietroburgo amplia le sue vedute e apre le porte ad un nuovo concetto di relax misto a rispetto per gli animali.

Una proposta molto interessante che si sta muovendo verso l’Europa, ammaliando sempre più estimatori del genere. Sicuramente un’alternativa interessante anche in Italia, in particolare se all’interno del locale trovassero riparo gatti randagi poi disponibili per le adozioni.


Fonte
http://www.greenstyle.it/gatti-caffe-e-relax-a-san-pietroburgo-23448.html
Posta un commento