giovedì 13 giugno 2013

I gatti contro la Depressione

                     I gatti? Curano depressione, insonnia, artrite, mal di testa…


ROMA Un gatto può curare il mal di testa, l’artrite, l’insonnia, l’ansia e la depressione.


 A raccontarlo nel dettaglio è un libro appena uscito nelle librerie : 1001 cose da sapere e da fare con il tuo gatto” di Roberto Allegri, giornalista di ‘Chi’ e scrittore.


Leggendo il libro si scopre che il gatto possiede un cervello molto simile al nostro in quanto a funzione e struttura.
Addirittura secondo gli esperti è molto più facile dialogare con il gatto che con il cane perché i felini hanno elevate capacità di apprendimento, possono diventare molto utili ai portatori di handicap: sono in grado di svolgere incarichi domestici.
 E contrariamente a quello che si pensa sono facilmente addestrabili, riescono a imparare anche compiti complessi, come portare al supermercato la lista della spesa.

Gli studiosi ci dicono anche che i gatti sono curativi. Quando accarezziamo il micio e lui emette sonoramente le fusa ci stiamo sottoponendo a una seduta terapeutica, degna del migliore fisioterapista.

Le fusa infatti avrebbero un forte potere curativo e sarebbero in grado per esempio di portare giovamento alle persone che soffrono di dolori reumatici.
Recenti studi hanno dimostrato che con le fusa il micio emette delle microonde con un campo di frequenza che varia tra 1,5 e 6 gigahertz. Si tratta della stessa banda di frequenza delle microonde che vengono usate nelle terapie contro l’artrite. Insomma tenere il gatto sulle ginocchia davanti alla tv è ottimo soprattutto per le persone anziane.


Il gatto è anche un valido rimedio contro l’ansia, lo stress e la depressione e anche l’insonnia.
Lo conferma uno studio durato cinque anni: i gatti migliorano la salute psicofisica dei loro proprietari. E ancora: giocare con un micio risulta estremamente efficace per la cura delle cefalee nei bambini e negli adolescenti.
I gatti, come i cani, sono in grado inoltre di riconoscere i sintomi di una crisi di epilettica ore prima che questa avvenga.
Avete la fissa delle Spa e dei centri di benessere? I gatti danno gli stessi risultati a un prezzo molto minore… Ogni volta che il nostro amico a quattro zampe si strofina contro di noi, lo accarezziamo, la pressione sanguigna e il ritmo cardiaco diminuiscono e la tensione nervosa scompare.

Gli stessi risultati si ottengono con settimane di esercizi di rilassamento e meditazione.


Fonte
http://www.blitzquotidiano.it/salute/gatti-cura-artrite-insonnia-depressione-1199017/
Posta un commento