domenica 23 giugno 2013

Cibi da Evitare



Avete deciso di adottare un gatto e siete pronti a prendervi cura di lui nel migliore dei modi? Bene, allora una delle prime cose da fare è quello di controllare al che gli viene dato da mangiare, per evitare che il gatto possa ammalarsi, avere dei disagi che lo portano all'apatia o peggio, che possano provocarne la morte.


 Ecco quali cibi sono da evitare per non incorrere in spiacevoli situazioni.


1
Uno dei principali e più ricorrenti errori che si fanno quando si adotta un gatto, è di nutrirlo con gli avanzi del pranzo, o anche abbondare le dosi quando si cucina per far mangiare anche lui. Per quanto possa sembrare corretto e la soluzione più pratica, potete rischiare di creare dei danni irreversibili nella salute del vostro animale poiché, la maggior parte degli alimenti di cui ci nutriamo sono inadatti a causa del suo diverso metabolismo. La primissima cosa da non offrire mai ai gatti sono alimenti in cui è presente la cipolla o l'aglio che a noi fa molto bene ma che a lui tutto il contrario, piuttosto può provocarne disturbi molto gravi.
                                           
 2
Anche se il gatto ami mangiare questo o quell'altro
alimento non significa che va bene per lui. Amano spizzicare l'uvetta sultanina del panettone, vanno ghiotti per il salame, la mortadella e prosciutto vario. Accettano volentieri il burro, la maionese e il gelato al cioccolato, ma si tratta di cibo che i gatti non dovrebbero per nulla ingerire poiché per via delle loro caratteristiche non sono per nulla compatibili con l'apparato digerente del nostro piccolo amico. Di conseguenza, anche se loro ne vanno ghiotti, per il loro bene dovremmo categoricamente evitare che ne mangino.

3
Questi piccoli felini domestici, generalmente, vengono associati al pesce  Verissimo, ma attenzione
Offrire al micio sempre e solo pesce non è per nulla una buona soluzione per l'alimentazione ideale  Tra l'altro è da evitare che si nutrano di pesce crudo (stessa regola vale per la carne)  Non insistete con scatolette di tonno  Il vostro amico ne sarebbe felice, ma il solo tonno in scatola a lungo andare gli causerebbe la mancanza di altri valori nutrizionali  Il latte e i latticini possono facilmente danneggiare la digestione a causa di diarree e vomito . La soluzione più pratica e più sicura per garantire al gatto l'alimentazione più equilibrata e corretta è la scelta di croccantini  Potete variare alternando quelli al pesce a a quelli alla carne, manzo e vegetali.



Fonte
http://www.animalidalmondo.it/gatto-i-cibi-da-evitare-166758.html
Posta un commento