lunedì 25 marzo 2013

Perla ( confidenzialmente " micia")


 "Una tenera storia d'amore fra una gattina e la sua famiglia fino al giorno triste in cui lei se ne va nel paradiso dei gatti lasciando un grande vuoto dentro il cuore della sua padroncina "                                          



                                                             Perla

 Perla è arrivata nella mia vita il 1 settembre del 2003 ,  a solo 50 giorni.. Dopo la laurea i miei amici sapevano che desideravo tanto un gatto e quello è stato il regalo più bello che potesse arrivare nella mia vita....mi ha subito rubato il cuore.

Gatta europea tricolore con pelo a mezza lunghezza, occhi grandi gialli, viso sorridente...... cresce in fretta vive in casa con me e la mia famiglia, papà , mamma e sorella.

Tassativamente in appartamento con balcone a disposizione.. presto diventiamo parte di lei e lei parte di noi. Perla nei suoi soliti rituali, al mattino tante belle fusa per tutti, poi da mio papà per il consueto grattino e riposino sulla pancia di qualcuno.... i suoi giochi sparsi per casa , la sua allegria e vivacità la sera sul divano davanti alla tv e lei che si infilava sempre tra di noi.... gatta molto vitale .

Perla  ( confidenzialmente " micia")il suo nome : perchè è venuta per essere qualcosa di prezioso nelle nostre vite , per regalarci tutto l'amore che poteva e per permetterci di farla sentire la principessa di casa.. ieri 15 novembre è scomparsa a seguito di una crisi respiratoria.... mai dato sintomi fino a 3/4 giorni prima, solita rutine veterinario lastre ai polmoni , visite per diagnosticare che la gatta sembrava in forma forse un po' d'asma.... non so, non sappiamo e forse non sapremo mai cosa è successo davvero.. siamo con l' amaro in bocca, cuore spezzato , senza di lei la casa è vuota, silenziosa.
Stiamo raccogliendo le sue cose e non realizzo ancora che lei non ci sarà più..... ripenso a ieri nell'ultimo momento insieme:mi guardava con i suoi occhioni grandi cercava le mie mani, una carezza..... come se se lo sentisse che non ci saremmo viste più, quasi mi sorride.. voglio pensarla felice nel paradiso dei gatti, voglio ricordarla al ritorno a casa ogni sera quando ci accoglieva con il suo " mao" per dirci " ciao" mentre entravamo dalla porta..

Gli abbiamo dato tutto l'amore che avevamo ,sempre,  e lei ci ha sempre ricambiato come solo un gatto puo' fare con il suo amore incondizionato..... con la sua voglia di vederci felici insieme a lei ... la sento ancora , che sia avvicina per strapparti un grattino, che si addormenta con me sul divano... grazie a Perla per essere esistita nella mia vita, perchè come voleva essere fin dall'inizio sei la cosa più preziosa ed inestimabile per me e tutta la mia famiglia.

ciao micia...
                                                                                                                      Susanna

Fonte
http://www.ilmiogatto.net/storie.htm
Posta un commento