lunedì 25 marzo 2013

Curiosare


IL Mondo del Gatto

Perchè la coda dei siamesi è ricurva?   Secondo un' antica leggenda, le principesse dell 'antico Siam amavano abbellirsi con preziosissimi bracciali.
Ogni volta che le belle aristocratiche facevano i loro bagni, avevano l' abitudine di mettere i bracciali attorno alla coda dei loro gatti, che dovevano rimanere immobili. E' per questo che la coda dei mici siamesi è oggi sempre ricurva.

Ma è vero che dei gatti sconfissero gli egiziani nel 525 a.c.?  Molto probabilmente si! ma lo fecero indirettamente.
Fonti storiche dei tempi raccontano che il re dei persiani Cambise nel pianificare l' attacco alla città di Pelusio (attuale Porto Said) difesa dagli Egizi, ordinò ai suoi soldati di portare sui loro scudi un gatto. Conosceva bene l' enorme rispetto ed amore che il popolo egiziano nutriva per i mici ed infatti i loro soldati, per timore di far del male ai felini, si arresero senza lottare.

Ma quanti peli ha? fino a 200 ogni millimetro quadrato, tanti, tantissimi se pensiamo alla pulizia delle nostre case.
Ma un mantello così fitto serve ai nostri amici per difendersi dalle temperature più rigide: è anche grazie a questo che i gatti li troviamo diffusi un pò ovunque.

Qual' è il gatto più piccolo? E' il gatto a Macchie Scure, originario dell' India e di Celyon, che difficilmente supera il chilo e 250 grammi (Kg 1,25). Si tratta di un gatto selvatico; i gatti domestici solitamente sono molto più grandi, grazie anche alle migliori condizioni di vita ed alimentari.

I gatti sono tutti digitigradi! Vero. La maggior parte dei carnivori sono plantigradi ovvero appoggiando il piede, il peso corporeo viene sopportato da più ossa che corrispondono al metacarpo ed alle falangi dell' uomo che formano il plantare, da qui il nome.
Negli animali digitigradi, come il gatto, il peso, invece, viene sostenuto esclusivamente dalle punte delle dita, questa soluzione avvantaggia la corsa in quanto il tempo di appoggio del piede è minore.

Ma è vero che l'allergia ai gatti non dipende dal suo pelo?   Al contrario di come comunemente si pensa, l'allergia non è causata dalla pelliccia del micio, ma da alcune proteine contenute nella sua saliva, che vengono depositate sul mantello durante la toletta.
 Per questo chi, per ridurre l'allergia, pulisce il gatto con una panno bagnato, nel tentativo di rimuovere i peli in eccesso, non fa che peggiorare la situazione:  il micio sentendosi manipolato si lecca  ancora di più.

Il Q.I (quoziente d'intelligenza ) dei gatti è maggiore di quello molti umani.?  E' molto probabile, i gatti sono tra gli animali più intelligenti. In uno studio svolto dal Professor Dethier, docente di biologia all'università di Princeton, i gatti, sottoposti a complessi test, hanno ottenuto risultati superiori a quelli di tutti gli altri animali ad esclusione delle scimmie e dei delfini.
Le ricerche scientifiche hanno poi accertato che la struttura ed il funzionamento del loro cervello sono molto simili a quelli dell'uomo, il loro studio può quindi aiutarci a comprendere meglio la natura umana.

Ma perchè il mio gatto mi sveglia sempre all'alba? I gatti hanno conservato molte delle abitudini selvatiche. Come tutti predatori, il Vs. micio è più attivo all'alba ed al tramonto.

Il gatto Persiano è un vero nobile! nel 1889 la regina Vittoria elevò la razza del gatto Persiano al rango di aristocratica.

Cos'è e a cosa serve il cuscinetto carpale? E' un cuscinetto isolato situato in posizione posteriore ed al di sopra rispetto agli altri presenti presenti nelle zampe, che non prende mai contatto col suolo, ed il cui significato resta misterioso.
Escludendo ogni funzione locomotoria, sembra che esso sia di qualche utilità all'animale per evitare di slittare all'atterraggio dopo un salto..


Fonte
http://www.gattoamico.it/Curiosogattando/Curiosogattando1.htm
Posta un commento