domenica 17 marzo 2013

Gatto e equilibrio



Il gatto è un grandissimo acrobata, grazie al suo sviluppatissimo sistema vestibolare che regola il senso dell’equilibrio, posto all’interno dell’orecchio.
 Il gatto è una perfetta macchina da caccia grazie alla straordinaria abilità nel movimento: è in grado di arrampicarsi su superfici quasi verticali e saltare senza sforzo in altezza e lunghezza, passeggiare senza vertigini e tentennamenti su cornicioni stretti e alti; questa abilità, di vitale importanza per il piccolo predatore, dipende proprio dal senso dell’equilibrio.

Nel gatto i movimenti della testa, degli occhi e dei muscoli del corpo sono in parte riflessi generati proprio dagli stimoli ricevuti dal sistema vestibolare, che regola l’equilibrio dell’animale.
Malgrado sia un abile saltatore, il gatto può avere dei problemi nelle discese, che affronta aggrappandosi con gli arti anteriori e procedendo con cautela a testa in su; solo i felini come il leopardo nebuloso e il margay, sono in grado di scendere a testa in giù e di balzare sulla preda dall’alto, senza prima portarsi a terra per un breve tratto.







Fonte
http://www.gattoegatti.com/gatto-caratteristiche-fisiche/66-equilibrio-del-gatto.html
Posta un commento