mercoledì 13 marzo 2013

Cagnolino Gettato giu' da un Dirupo





(Matera, 10 marzo 2013) 

Uomo lancia un cucciolo di cane nel dirupo e scappa.
 Dopo un volo di 30 metri il cane atterra sulle rocce.
 Intervengono a soccorrerlo degli escursionisti, testimoni della terribile scena.
 Il cane è vivo per miracolo.

La terribile storia è accaduta di domenica mattina, nei pressi della Chiesa della Madonna delle Vergini.

Un uomo si è avvicinato al bordo di un costone di roccia della Murgia materana che si affaccia sul torrente Gravina ed ha gettato nel vuoto un cucciolo di cane, per poi andare via veloce, sicuro di non essere stato visto.
Dopo un volo di 30 metri il cucciolo è atterrato sulle rocce: nessun guaito.
Casualmente un gruppo di escursionisti ha assistito alla scena senza poter fare nulla: il cucciolo irraggiungibile e i cellulari senza copertura di rete.
Tra questi c’era però un vigile del fuoco, Vincenzo Scarano, che ha deciso di intervenire avventurandosi tra le rocce.
Dopo ore di ricerche ha trovato il cucciolo: gli occhi sbarrati per il fortissimo choc, la zampetta posteriore sinistra fratturata, ma miracolosamente vivo.
 Il cucciolo di poche settimane è stato subito portato in salvo e ora è ospite di un privato presso il quale riceve le dovute cure.
E’ stata esposta denuncia ai Carabinieri.
L’ennesima brutta storia di maltrattamento di animali che parla di uomini senza cuore, capaci di compiere gesti spietati, ma anche di altri che non si arrendono e sono in grado di salvare una vita…


(Fonte: SassiLand)

http://www.petpassion.tv/album/show/cucciolo-di-cane-lanciato-nel-dirupo-della-murgia/817



                                                               il video


Posta un commento