giovedì 12 settembre 2013

Lil Bub "La regina del web"

Lil Bub ha la mascella inferiore deformata, occhi insolitamente grandi e zampine tozze. Anche in questo caso il padrone ha iniziato a far conoscere il gatto attraverso le foto da cui, poi, è arrivata la fama. Ne è nato il film “Lil Bub & Friendz”.



ROMA - Ha milioni di fan su Facebook, Twitter e YouTube, può vantare di avere il suo marchio di abbigliamento e anche un libro.
Ha debuttato nel suo primo lungometraggio proiettato la scorsa settimana al Tribeca Film Festival e conta tra gli amici la stella di Hollywood Robert De Niro.
E stiamo parlando di un gatto.
Si chiama Lil Bub, ed è stata acclamata come "regina del web".
La micia è diventata una star mondiale nonostante il suo aspetto insolito: soffre infatti di una rara malformazione ossea che non le consente di chiudere la bocca e la costringe a tenere la lingua quasi costantemente fuori.
        La deformazione interessa anche le zampe, e comporta l'assenza di denti e sei artigli.

La sua ascesa verso la celebrità è iniziata quando il proprietario Michael Bridavsky ha iniziato a scattare foto di Lil Bub con alcuni degli artisti musicali che sono venuti a registrare nel suo studio di musica Indiana.
Dopo averle pubblicate online è stato sommerso da richieste di ammiratori che volevano altri scatti della gattina.

La micia disabile ha raggiunto l'incredibile cifra di 125 mila fan sulla sua pagina Facebook e ha migliaia di follower su Twitter e su YouTube.

E' stata recentemente fotografata con Robert De Niro al Tribeca Film Festival, dove è stato presentato il documentario "Lil Bub e amici" sul fenomeno dei gatti famosi, di cui è protagonista.

La micia non è la prima star felina a raggiungere il successo.
Prima di lei è stato il turno di Shishi Maru , il gatto dallo sguardo sexy,



FONTE
http://www.diregiovani.it/rubriche/fotogallery/22073-lil-bub-la-micia-disabile-la-regina-del-web.dg
Posta un commento