mercoledì 5 giugno 2013

Wally, un eroe

                                Wally, il cane che ha salvato il bimbo




                                                                               wally


Notte di paura ad Osiglia, in Val Bormida, dove un bimbo di 2 anni e mezzo si è perso in un bosco e ha trascorso da solo dieci ore prima di essere ritrovato. È successo in località Giacchini.

LA SCOMPARSA - Dopo aver giocato con la sorellina, il bimbo nel tardo pomeriggio di lunedì si era allontanato, perdendosi. Quando si sono accorti della sua scomparsa i genitori hanno dato l'allarme.

LA RICERCA - Per la sua ricerca si sono mobilitate squadre di volontari e unità del soccorso alpino, unità cinofile, vigili del fuoco, carabinieri, polizia e agenti del corpo forestale.
Le ricerche sono andate avanti fino alle 3 di notte.
 l bambino savonese è stato però ritrovato sano e salvo, per merito di un eroe silenzioso: un cane, Wally, dell'unità cinofila delle forze dell'ordine. Un cane molecolare, che dopo aver seguito l'odore dei suoi vestiti e del vasino, ha seguito le sue tracce fino a trovarlo.





Fonte
http://www.corriere.it/cronache/13_aprile_09/savona-bimbo-perso-montagna_765ebcfe-a0f9-11e2-9e3c-268a004da2ea.shtml
Posta un commento