giovedì 24 gennaio 2013

I Gatti e i Sogni




                                                                             Dizionario dei Sogni

"Sognare un gatto, significato"


Il gatto simboleggia l'istinto legato alla sfera femminile. E' il guardiano del focolare, colui che rappresenta il confort e la sicurezza del proprio appartamento. Ciò si ricollega anche al sentimento di sicurezza interiore. Il gatto associato alla casa è un segno di tranquillità e di pace dell'animo. E' anche il bisogno di avere un spazio tutto per sé, un luogo in cui ci si possa ritrovare e rassicurare. E' un segno femminile che può riguardare sia l'uomo sia la donna.

Gatto nero, gatto bianco
Il gatto nero è associato ai segni del destino. Generalmente indica che un avvenimento funesto o spiacevole rischia di succedere. Questa immagine superstiziosa, comunque, non prevale sempre e la presenza di un gatto nero può evocare anche il bisogno di un ritorno verso il focolare domestico o verso il proprio universo intimo, un po' trascurato. E' indice di un bisogno di intimità e introspezione. Il gatto bianco, invece, evoca l'arrivo di un lieto evento, per esempio una nascita; oppure può trattarsi della necessità di ritrovare la propria femminilità per una donna o la propria sensibilità per un uomo.

Gatto aggressivo 
Un gatto aggressivo è l'espressione di un istinto sensibile che attacca chi lo sogna, coma la propria intimità che si vendica per essere stata trascurata (ciò può presentarsi sottoforma di malattia) o come una persona che nutre dei sentimenti negativi nei nostri confronti. Bisogna essere vigili e cercare di capire ciò che succede.


Gatto morto 
La presenza di un gatto morto o che sta morendo esprime una negligenza verso se stessi, o psichica o fisica. Chi sogna un gatto morto deve porsi con urgenza una domanda: "che tipo di vita voglio vivere?" Il bisogno di sicurezza materiale e psicologica è pressante.


PS: da notare che il Gatto nella foto Sta semplicemente dormendo







Posta un commento