mercoledì 2 ottobre 2013

Il gatto cieco che ama suonare il piano









gatto cieco Stevie Wonder che suona il pianoforteCome poteva chiamarsi se non Stevie Wonder il gatto cieco, accolto dalla Wood Green Animal Shelter, che ama suonare il piano?




La storia del gatto Stevie Wonder, nome con cui è stato ribattezzato dopo aver scoperto la sua passione per il piano, è a dir poco straordinaria.  Stevie fu trovato abbandonato in un giardino dai volontari della Wood Green Animal Shelter. Aveva all’incirca 6 anni, un’ernia allo stomaco ed era privo di occhi (probabilmente gli furono asportati via).  Sembrava solo un gatto cieco bisognoso di cure e tanto affetto ma, in realtà, serbava una personalità eclettica e piena di sorprese. Dopo essere stato operato allo stomaco e vaccinato, Stevie ha mostrato subito la sua voglia di vita.




gattino cieco stevie wonderVenuto casualmente a contatto con un pianoforte non si è più staccato dallo strumento musicale. Secondo i volontari dell’associazione animalista che l’ha accolto il felino cieco sembra voler comunicare con il mondo tramite la musica. Probabilmente, secondo Bevery Street vice direttore dell’associazione, Stevie si sente confortato dal suono che producono i suoi movimenti.
Quale sia la realtà non possiamo saperlo però ci piace pensare che Stevie, grazie alla musica, riesca a vedere i colori dell’anima.


Fonte
http://www.amoremiao.it/487-il-gatto-cieco-che-ama-suonare-il-piano/

Posta un commento