venerdì 28 giugno 2013

Macavity, il gatto che prende il bus per andare al ristorante



Un gatto sale su un autobus per andare a mangiare in un ristorante.

Una scena vista tante volte nei cartoni animati è diventata realtà. 
Macavity, così l'hanno soprannominato i passeggeri di un tram londinese, ogni due giorni puntuale come un orologio svizzero, prende il mezzo pubblico sulla Walsall e scende alla fermata successiva, la Churchill Road.
Dopo una corsa di appena 400 metri con un balzo salta giù e si ferma davanti all'attraente vetrina di una gastronomia che offre pesce e patatine fritte.
E dove presumibilmente trova ad aspettarlo un sontuoso banchetto.

Un occhio azzurro e l'altro verde, pelo bianco e raso, sembra un gatto come tanti e invece questo micio, oltre ad avere un gran senso dell'orientamento, sa bene come risparmiare il tempo.

L'inconfondibile passeggero a quattro zampe è stato visto per la prima volta lo scorso gennaio dal conducente dell'autobus 331, Bill Khunkhun. "E' veramente strano il comportamento di questo felino - ha detto l'autista al quotidiano Daily Mail -. La prima volta che l'ho visto salire a bordo ho pensato fosse di proprietà di qualcuno, ma poi mi sono reso conto che saliva e scendeva da solo".

Lo strano viaggio del gatto pendolare è stato notato da moltissime persone anche perché va avanti già da alcuni mesi con regolarità.
Il felino fa la corsa di sola andata.
Nessuno, infatti, lo ha mai notato fare il tragitto inverso. Silenzioso, tranquillo, non sporca e non disturba.
L'unico inconveniente è che non paga il biglietto, ma ancora nessuno ha osato fargli la multa.

Macavity

Fonte
http://www.birdcam.it/forum/viewtopic.php?t=980
Posta un commento